1.jpg

 
 
Anche la band di Gaeta “White Shadows” parteciperà il 25 marzo al concorso internazionale “Sonic Waft Contest 2010” che farà tappa a Borgo Piave. La manifestazione è dedicata alle band emergenti per le quali rappresenta una imperdibile vetrina. Il gruppo “White Shadows” farà parlare di sé perché a differenza degli altri gruppi che animano il variegato mondo delle band emergenti questo sodalizio di giovanissimi di Gaeta ha un che di innovativo: una professionalità e un’organizzazione da band seria che li porta a “lavorare per la musica e con la musica” per ore ed ore. Questi i loro nomi: Cosmo Ponticella (prima chitarra e voce), Christian Marzullo (seconda chitarra e voce), Gianpaolo Maiello (tastiere), Stefano Curcio (batteria), Luciano Pimpinella (basso) e Mirko Buttaro (fonico). Hanno tra i 16 e i 19 anni e vivono a Gaeta, tranne il bassista Luciano. “Il progetto degli White Shadows nasce da un’iniziativa di Gianpaolo Maiello e Christian Marzullo a cui si aggiunsero presto gli altri elementi, in primis Stefano Curcio. Ad animare la loro passione la convinzione che sfonderanno: “Certo, è difficile coltivare la passione per la musica in un contesto provinciale perché le opportunità nel campo artistico sono poche, ma nell’ultimo periodo qualcosa sta cambiando. Stanno aumentando, ad esempio, le occasioni di promozione delle band emergenti grazie ai numerosi concorsi le cui selezioni si tengono in piccoli centri. Uno di questi è il “Sonic Waft Festival” – raccontano. Sappiamo che la strada è tutta in salita, ma come abbiamo scritto nel nostro secondo singolo che è anche il nostro manifesto, “Follow the way”, se hai un sogno nel cassetto devi almeno provare a realizzarlo, altrimenti vivrai per sempre con un rimpianto”. Così giovani e già due inediti, “Senza te” e “Follow the way”. Il primo è un motivo che ti entra in testa e non ti lascia più, lo fischietti, lo canticchi e soprattutto vuoi riascoltarlo: è la storia di un amore finito, di un lui che rincorre una lei. Per i teenagers uno specchio delle loro storie sentimentali, per i più grandi un ricordo che stenta a scomparire. “I progetti sono davvero tanti, ma avremmo bisogno di qualcuno che ci aiutasse a riordinare le idee e che ci sostenga durante la crescita della band”, ammettono. Voglia di crescere e di imparare ce n’è tanta, ma occorre anche che si accendano i riflettori sui giovani che aspirano alle professioni artistiche e musicali e che si investa di più sui talenti locali, al di fuori dei circuiti dei talent show.

Questi gli appuntamenti del gruppo “White Shadows”:

- 25 marzo: Partecipazione al concorso “Sonic Waft Contest 2010” presso il locale “El paso”
a Borgo Piave (Lt);
- 2 aprile: Esibizione dal vivo presso il “Covo dei Pirati” in Via Europa a Gaeta
- maggio: Esibizione al “Charlie Brown” in via Lungomare Caboto a Gaeta.
2016 © Carangelo